Privacy policy

  1. Introduzione e base giuridica

La presente Privacy Policy, scaricabile dall’utente per la conservazione, è regolata dalla Normativa UE, nello specifico dal Regolamento 679/2016, che sostituisce il D.Lgs. 196/2003, in materia di trattamento dei dati personali.

Si invitano gli utenti a visitare periodicamente la presente sezione, al fine di essere sempre aggiornati su eventuali modifiche normative.

Ogni novella normativa in materia verrà segnalata con apposito banner in Home Page.

  1. Titolare e Responsabile del Trattamento dei dati Personali

Titolare del Trattamento è: Salvatore Altomare

  • Sede: Via N. Altamura, 14, Molfetta (BA)
  • Mail: info@studiotresessanta.it

Responsabile del Trattamento è: Maurizio Altomare

  • Sede: Via N. Altamura, 14, Molfetta (BA)
  • Mail: info@studiotresessanta.it
  1. Informativa sui rischi generali

Il Titolare e il Responsabile del Trattamento dei dati, nelle persone ut supra specificate, informano gli utenti che, per la particolare natura del mezzo utilizzato, sussiste un generale rischio di violazione della sicurezza della rete, rischio che può porsi al di fuori dell’ambito di applicazione delle misure di sicurezza adottate ai sensi della normativa vigente.

Pertanto, la società raccomanda l’utente di assicurarsi che il proprio strumento di navigazione goda di tutti i requisiti necessari a garantire la sicurezza della trasmissione dei dati in rete.

  1. Oggetto della raccolta e del Trattamento

I dati oggetto di trattamento da parte della società che gestisce il presente sito web sono di tipo comune (nome, cognome, età, sesso, indirizzo, città, e-mail), rilasciati al momento della registrazione.

In relazione alle informazioni sensibili rilasciate dall’utente per l’esecuzione di transazioni con moneta elettronica (carta di debito/ credito), la responsabilità per il Trattamento delle suddette informazioni è di competenza dell’istituto bancario preposto.

Si garantisce l’uso di procedure e protocolli che non permettano a terzi di avere accesso a qualsivoglia delle suindicate informazioni.

La stessa società non avrà accesso, in nessun momento, alle predette informazioni.

  1. Finalità e modalità della raccolta e del Trattamento

I dati personali sono raccolti con la finalità di registrare l’utente ed attivare nei suoi confronti le procedure per l’uso del presente sito nonché le relative comunicazioni, oltre all’espletamento corretto del servizio offerto; tali dati sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti e potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità all’uopo per legge autorizzate.

  1. Modalità di conferimento del consenso. Conferimento attivo.

Il sito web  non fa uso di caselle automatiche o predefinite per l’acquisizione del consenso, da parte dell’interessato, al trattamento dei dati personali.

L’utente, infatti, come richiesto dalla Normativa UE, dovrà esprimere il proprio consenso in modo chiaro, specifico e consapevole spuntando l’apposita casella di accettazione, solo dopo aver attentamente letto il testo dell’informativa.

In tal modo si avrà per acquisito il consenso al trattamento e conservazione dei dati personali da parte del sistema.

L’utente, una volta dato consapevolmente il consenso eseguendo la procedura guidata dal sistema, si assume la responsabilità di aver preso visione dell’informativa, manlevando il Titolare da ogni responsabilità.

Il conferimento del consenso al trattamento dei dati non è obbligatorio, ma è propedeutico all’espletamento delle finalità essenziali perseguite dal sito o piattaforma e-commerce e dal servizio da esso stesso reso.

  1. Luogo di conservazione

I dati rilasciati dall’utente verranno conservati presso i server del data center di Aruba s.p.a. , sito in Arezzo, in uso a Studio360 s.n.c..

  1. Tempo di conservazione dei dati raccolti

I dati raccolti verranno conservati per il tempo necessario all’espletamento delle attività e degli obblighi per cui sono stati raccolti. Successivamente verranno archiviati.

  1. Soggetti a cui vengono comunicati i dati personali raccolti

I dati personali raccolti verranno comunicati a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione delle finalità del sito e diffusi esclusivamente nell’ambito di tale finalità.

Trattasi, prevalentemente, di personale interno alla società preposto all’esecuzione del servizio offerto dal sito web e/o piattaforma e-commerce.

  1. L’interessato gode dei diritti di cui al Regolamento 678/2016, tra cui:
  • chiedere conferma dell’esistenza dei propri dati personali, tra i da dati raccolti dalla società;
  • conoscere la loro origine, la logica e le finalità del loro trattamento;
  • ottenere l’aggiornamento, la rettifica e l’integrazione;
  • chiederne la cancellazione e l’oblio, la trasformazione in forma anonima o il blocco in caso di trattamento illecito;
  • opporsi al loro trattamento per motivi legittimi o nel caso di utilizzo dei dati per invio di materiale pubblicitario, informazioni commerciali, ricerche di mercato, di vendita diretta e di comunicazione commerciale interattiva;
  • chiedere il trasferimento dei propri dati presso terzi, laddove possibile e necessario.
  1. Procedura di segnalazione
    1. Obbligo di segnalazione da parte dell’interessato

Se l’interessato è a conoscenza dell’avvenuta violazione dei propri dati personali, deve effettuare una comunicazione urgente presso il Titolare del Trattamento, utilizzando uno o più contatti tra quelli indicati al punto sub 2) della presente informativa.

Il Titolare del Trattamento dovrà, entro 72 ore, comunicare la violazione all’Autorità Garante della Privacy, insieme alle misure adottate per fare fronte alla violazione.

  1. Reclamo

L’interessato ha, altresì, facoltà di presentare un reclamo all’Autorità di controllo. Per maggiori informazioni sulle procedure si invita l’utente a visitare il sito www.garanteprivacy.it

  1. Segnalazione da parte del Titolare del Trattamento

Il Titolare che viene a conoscenza della violazione da altre fonti di controllo (DPO – Responsabile del Trattamento – Incaricati del Trattamento). Dovrà darne comunicazione entro 72 ore all’Autorità Garante della Privacy, indicando anche le misure per fare fronte alla violazione, nonché all’interessato.

  1. Autorità competente

Per le segnalazioni relative alla violazione dei propri dati personali o a danni subiti, a seguito della stessa, è competente l’Autorità Garante www.garanteprivacy.it

  1. Foro competente

In caso di controversie relative alla interpretazione del presente documento, competente sarà, ai sensi del D.Lgs. 206/2005, il Foro del Consumatore.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TraniNightRun.it Ulteriori informazioni